Media

Le nuove tecnologie mettono a disposizione mezzi per ideare, sviluppare e realizzare un nuovo tipo di comunicazione digitale di carattere telematico con contenuti multimediali (video, suono, immagini) ed il Centro Pro Unione intende essere al passo con i tempi utilizzando tali nuove forme di comunicazione ed interazione.

Vogliamo proporre contenuti e risorse mediali che potranno essere consultati in questa sezione e che sono frutto della collaborazione del team di lavoro impegnato sia nel ministero di promozione ecumenica che nell’educazione e formazione all’ecumenismo. In sintonia con l’autentico spirito e carisma Francescano dei Frati dell’Atonement e del suo fondatore il Servo di Dio Padre Paul Wattson.


Alcune tappe delle nostre iniziative mediali

Nel 2015 abbiamo lanciato il primo progetto audiovisivo in concomitanza con la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani. Una video-series che prende il nome di ‘120 secondi di Ecumenismo’.

È un progetto di formazione ecumenica in forma di interviste-flash con studiosi, docenti ed esperti che, attraverso i loro interventi, esprimono una grande varietà di punti di vista e prospettive, caratteristica di quanti perseguono l’unità della Chiesa.

Nello stesso anno è stato prodotto un documentario sulla formazione ecumenica: “Il Movimento Ecumenico ed Interreligioso in Prospettiva Cattolica” mostrando l’esperienza vissuta dai partecipanti del Summer School che il Centro Pro Unione annualmente propone. Studenti provenienti da varie aree geografiche del mondo e da diversi contesti e background si riuniscono a Roma per seguire un programma intensivo di lezioni e visite guidate, una esperienza unica di carattere storico e teologico nel cuore della Cristianità.

Nuove sfide
Fra le inziative mediali in continuo sviluppo che abbiamo svolto vi è la tramissione in live streaming di conferenze, celebrazioni ed eventi; la pubblicazione della raccolta di audio podcast delle conferenze, avute luogo negli ultimi anni presso il Centro, tenute da numerosi relatori che sono intervenuti. E l’organizzazione/digitalizzazione dell’archivio video-fotografico del Centro per la divulgazione presso il sito web.

Media

Sezioni primarie